NOSTRA SIGNORA DELLA SALUTE

Denominata localmente Santa Maria de su Saludeddu o de s’Ispidale, potrebbe essere stata pertinenza sin dal secolo XIII, dell’ordine degli Ospitalieri di San Giovanni di Gerusalemme

TROVI LA SCHEDA COMPLETA NELLA GUIDA ALLE CHIESE CAMPESTRI MEDIOEVALI DELLA SARDEGNA, VOLUME I - ordinala qui   


Per saperne di più
comune di romana   -   visitviva   -